Oggi compie 56 anni Steve Jobs, uno dei self-made men più odiosi che conosco. Ciononostante, durante un discorso tenuto presso l’Università di Stanford il 12 giugno 2005, il magnate di Cupertino, al tempo afflitto da un tumore che lo costrinse ad abbandonare temporaneamente la gestione dell’azienda da lui fondata, ci ha lasciato un messaggio molto importante, il quale ha fatto il giro del mondo. Ecco il suo discorso, diviso in due parti:

Annunci