La riforma Gelmini dell’Università è legge.

Dopo tanto tiramolla, tante proteste e tanti scioperi, è stata inferta l’ennesima pugnalata alla democrazia.

Dai diari di MariaStalla Gelmini:“23 dicembre 2010, abolito il diritto allo studio”.

Annunci